La Motivazione del Singolo

Legality Day 2018
20 Maggio 2018

Perché un’Associazione di Volontariato sta in piedi?

La motivazione del Singolo.

La stima di sé è un bene importante; perché quando manca, ogni altra cosa rischia di perdere valore per le persone. Poiché la stima di sé trova sostegno nella considerazione che riceviamo dagli altri, è un bene spesso collegato alla disponibilità di relazioni sociali in cui operano criteri culturali condivisi.

Le Associazioni, proprio perché sono reti di relazioni che si formano attorno alla condivisione di determinati standard, sono particolarmente attrezzate per fornire agli individui questo bene particolare.

Molti studi fatti sulle realtà associative mostrano come la soddisfazione per la propria condizione sia collegata a diversi fattori: hanno un peso rilevante il capitale economico (connesso al titolo di studio) e le condizioni di salute; accanto a questi ha però rilievo anche la risorsa costituita dalle relazioni associative.

Più precisamente, le analisi mostrano come il nesso tra partecipazione e soddisfazione personale sia consistente soprattutto tra le persone che appartengono alle categorie sociali meno fortunate. Per chi ha un titolo di studio e un reddito elevato, è quel tipo di partecipazione che sfocia in una posizione di rilievo all’interno della gerarchia organizzativa, ad essere connesso ad un aumento delle frequenze di soddisfazione.

Michele Napolitano

Civitavecchia 10.01.2019

Comments are closed.